Vittoriano

Per molti, critici d’arte e non, è un’opera dal valore inqualificabile e si merita curiosi appellativi come "macchina da scrivere". Per altri è un bel monumento che ben rappresenta i valori alla base della sua edificazione. E voi che ne pensate del Vittoriano?

Accusato di anacronismo poiché costruito tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento seguendo alcuni dettami dell’arte romana, il Vittoriano è un monumento neoclassico che deve il suo nome a Vittorio Emanuele II, il primo Re d’Italia, e fu inaugurato, non ancora completato così come lo vediamo oggi, nel 1911 da Vittorio Emanuele III in occasione delle festività per i 50 anni dell’Unità d’Italia.

Il Vittoriano si affaccia su Piazza Venezia e, rappresentando la maestosità di Roma capitale d’Italia, celebra l’Unità d’Italia e i valori di cui il nostro Paese è esportatore. Del Complesso del Vittoriano fanno parte: l’Altare della Patria, che ospita il Milite Ignoto e la statua della dea Roma; le due fontane dei mari che vanno a rappresentare il Tirreno (a occidente) e l’Adriatico (a oriente); le statue delle regioni e delle città; la statua di Vittorio Emanuele II; le colonne trionfali su cui sontuose si rivelano le statue delle Vittorie; le Quadrighe dell’Unità e delle Libertà; il gruppo scultoreo che rappresenta i Valori degli italiani; la scalinata che porta fino alla terrazza da dove poter gustare uno dei panorami più belli della Città eterna.

Moltissimi scultori si sono succeduti nel corso del tempo, al fine di rendere il Vittoriano quello che è ora. Non è un monumento di stampo fascista, come alcune erronee voci dichiarano, poiché l’idea della sua progettazione risale alla metà dell’Ottocento; semmai è di stampo regale, e richiamando il neoclassico romano sembra rifarsi ai fasti dell’architettura della Roma Imperiale.

Che piaccia o no, il Vittoriano è uno dei punti centrali della città di Roma, è uno dei suoi simboli più famosi e più importanti, oltre a essere un noto crocevia dal quale partire per arrivare ai Fori Imperiali e al Colosseo, o a via del Corso verso Piazza del Popolo, diventando così il punto di partenza e il punto di arrivo di un tour romano che abbia nella commistione di antichità, classicità e modernità i suoi punti base.

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606