Villa Pamphilj

Villa Pamphilj è uno dei parchi meglio conservati di Roma, un polmone verde situato tra Monteverde e Aurelio che permette di regalarsi attimi di puro piacere e relax passeggiando lungo i sentieri, facendo picnic sull’erba, camminando tra gli alberi o semplicemente sedendosi sulle numerose panchine lungo i viali.

Fontane, ville, giardini, roseti, laghetti e spiazzi immensi dove potersi riprendere dagli assilli della vita quotidiana, fare un lungo respiro e inalare aria pulita. Meravigliosa soprattutto in primavera e in autunno, Villa Pamphilj si adorna naturalmente di colori sensazionali e suggestivi.

La Villa era il parco estivo della famiglia Doria Pamphilj, alla quale si deve anche la costruzione del Casino del Bel Respiro (denominato anche Casino Algardi per via di chi lo edificò), oggi sede di rappresentanza del Governo Italiano.

Solo negli anni Trenta del Novecento Villa Pamphilj è stata aperta al pubblico: il parco si può dividere in due parti, la "parte vecchia", ovvero la parte più antica nella quale la famiglia Pamphilj dimorava nella bella stagione, e la "parte nuova", realizzata a seguito dei diversi ampliamenti commissionati dalla famiglia che si susseguirono nel corso degli anni.

Nelle zone limitrofe di Villa Pamphilj, come al suo interno, si possono inoltre ammirare resti risalenti all’antichità, come le strutture dell’acquedotto Traiano Paolo, complessi funerari romani e opere d’arte medievali.

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606