Stadio Flaminio

E’ il secondo stadio più grande di Roma, e i suoi 30.000 posti stanno per diventare 40.000 con i lavori di ristrutturazione che lo vedranno protagonista nel 2012, con conseguente trasferimento delle partite del Sei Nazioni dell’Italrugby allo Stadio Olimpico.

Lo Stadio Flaminio è stata nel corso del tempo la casa delle squadre di calcio di Roma e Lazio e oggi è in tutto e per tutto lo stadio ufficiale del rugby, seppur ospiti ancora una squadra di calcio, ossia l’Atletico Roma che milita in Lega Pro.

Molto capiente e privo di pista d’atletica, lo Stadio Flaminio ha ospitato anche le partite di calcio alle olimpiadi del 1960 e sul suo prato si sono esibiti diversi artisti di culto della musica internazionale, negli anni Ottanta-Novanta: dagli U2 ai Duran Duran, da Prince a Michael Jackson, da David Bowie ai Rolling Stones.

Come arrivare allo Stadio Flaminio

In autobus: prendere metro A da stazione Termini in direzine Battistini. Scendere a Flaminio, prendere il tram n.2 fino a fermata Ankara, oppure il 225 in direzione Stadio Flaminio.

In auto: prendere il Grande Raccordo Anulare in direzione Firenze e svoltare all’uscita n.6 Flaminia.

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606