Rock in Roma 2012: piaceri forti all’ippodromo Capannelle

Sarà un’edizione ricca di nomi importanti della musica italiana e internazionale: l’estate romana all’ippodromo Capannelle si riempie di un palinsesto importante, in cui si sono già verificati i primi sold out. Andiamo a vedere chi si esibirà dal 7 giugno al 2 agosto in uno dei più importanti templi estivi del rock di Roma.

- Afterhours: il 7 giugno esordiranno gli Afterhours, reduci dal successo negli Stati Uniti, affiancati dagli Afghan Whigs, gruppo fondato nel 1985 che celebra la recente riunione avvenuta a fine 2011 dopo lo scioglimento del 2001. Milano che incontra Cincinnati, con novità (gli Afterhours presenteranno per la prima volta alcuni inediti del loro ultimo album, "Padania"), sonorità elettrizzanti e l’anima del rock più puro, da quello alternativo a quello più soft.

  • Quando: 7 giugno, ore 21

- Incubus: bisognerà invece aspettare il 25 giugno per assistere all’esibizione degli Incubus, la band rock alternative californiana di Brandon Boyd. Gruppo che riesce a rinnovarsi a ogni nuovo album, la band celebra a quasi un anno di distanza l’uscita del loro ultimo album di successo, "If not now, when?"

  • Quando: 25 giugno, ore 21.30

- Cypress Hill: il giorno dopo si esibiranno invece i Cypress Hill, gruppo molto amato dell’hip hop californiano e guidato da B-Real e Sean Doug, che il 27 saliranno anche a Padova in occasione dello Sherwood Festival. A loro, in apertura, si aggiungerà anche una gradita sorpresa, la special guest Everlast, che presenterà il suo ultimo album "Songs of the ungrateful living".

  • Quando: 26 giugno, ore 21.45

- Portishead: Dopo quattro anni di assenza in Italia e con soli 3 dischi all’attivo (ma il quarto è in lavorazione), ritornano i Portishead, nati dall’incontro tra il dj Geoff Barrow e la cantante Beth Gibbons. I guru della musica elettronica potrebbero inoltre presentare per la prima volta al pubblico romano brani inediti del loro ultimo album. Il 27 giugno sarà dunque una data molto importante per vedere dal vivo questa band di culto prima che sparisca nuovamente dalle scene italiane.

  • Quando: 27 giugno, ore 21.45

- Radiohead: tornano i Radiohead e scelgono proprio il Rock in Roma, il 30 giugno, per inaugurare il loro tour europeo, che toccherà ben 4 tappe italiane: dopo Roma, saranno infatti a Firenze, Bologna e Codroipo. Motivo in più per vedere se c’è ancora qualche biglietto rimasto nelle altre città, perché a Roma è stato annunciato il sold out. E non è affatto una notizia per una tra le band più influenti, controverse e importanti degli ultimi anni.

  • Quando: 30 giugno, ore 21.30

- Deadmau5: il 2 luglio si esibirà Deadmau5, che promette un concerto davvero da urlo: Deadmau5, all’anagrafe Joel Zimmerman, è un dj-produttore canadese che riesce a mescolare diversi generi e sonorità musicali, come l’elettronica, progressive, techno, trance e leggera. Più che un concerto, una vera e propria esperienza.

  • Quando: 2 luglio, ore 21.30

- Snoop Dogg: il 3 luglio sarà la volta di Snoop Dogg (all’anagrafe Calvin Cordozar Broadus), uno dei più bravi "gangsta rapper" in circolazione, che ha fatto della musica la sua arma di salvataggio, dal crimine e dalla giustizia americana. Nell’unica data italiana, Snoop Dogg avrà dunque l’occasione di presentare il suo ultimo album "Doggumentary".

  • Quando: 3 luglio, ore 21.45

- Negrita: i Negrita proseguiranno il loro "Dannato Vivere Arena Tour 2012" scegliendo proprio il Rock in Roma come tappa capitolina, il 6 luglio. Già reduci dal grande successo di pubblico nelle 6 tappe precedenti, per loro si preannuncia un’estate di pura gloria, anche grazie all’uscita del loro ultimo disco "Dannato Vivere", attesissimo da tre anni.

  • Quando: 5 luglio

- Boys Noize: dopo aver partecipato ai principali festival di musica elettronica sulla scena internazionale, come il Sonar di Barcellona, e dopo aver riconosciuto importanti riconoscimenti come l’Independent Music Award, conseguito nel 2010, Boys Noize calcherà il palco del Rock in Roma 2012 il 7 luglio, arricchendo di ulteriore prestigio il cartellone dell’estate musicale romana all’ippodromo Capannelle.

- * Quando: 7 luglio, ore 22.00

- * Acquista i biglietti, a partire da 22 euro

- Justice: i leader della musica elettronica Gaspard Augé e Xavier de Rosnay (in una parola: "Justice") si esibiranno al Rock in Roma l’8 luglio, preceduti da una special guest ancora da scoprire. Ci sarà da divertirsi! I Justice hanno abituato i loro fan a spettacoli puri, esibizioni live di sicuro impatto, a livello sensoriale ed esperienziale. Per l’occasione presenteranno i brani dell’ultimo album "Audio, Video, Disco" e il singolo "Civilization".

  • Quando: 8 luglio, ore 20.30

- The Cure: basta questo nome a far tremare cuori e anime. Pochi giorni prima saranno all’Heineken Jammin’ Festival di Milano, e il 9 luglio eccoli qui a Roma, a deliziare il suo pubblico e a dare loro in pasto gradite sorprese: uno spettacolo nello spettacolo che comincerà alle 17.25 con Denimor e proseguirà mezz’ora dopo con Paolo Benvegnù, mentre alle 18.45 sarà la volta di The Cranes e alle 20.00 dei Crystal Castles. Alle 21.30, si alzi il sipario, signore e signori: The Cure sono qui per voi!

  • Quando: 9 luglio, ore 21.30

- The Doors: orfani di Jim Morrison, ma con Ray Manzarek e Robby Krieger ben più che presenti, i Doors festeggeranno il 10 luglio al Rock in Roma 2012 i 40 anni del disco di maggior successo del gruppo, "L.A. Woman". Un’occasione imperdibile per tornare con la mente indietro con gli anni e far rivivere il mito di Morrison e di quella musica fatta di sonorità psichedeliche, rock e blues.

  • Quando: 10 luglio, ore 21.45

- J-Ax: più di 30.000 spettatori in 14 date, con tanti sold out alle spalle: J-Ax prosegue il suo "Meglio Prima Tour" passando per Roma e, in particolare, per l’ippodromo Capannelle. Successo assicurato per lui l’11 luglio, divertimento garantito per i suoi fan.

  • Quando: 11 luglio, ore 21.45

- Garbage: Shirley Manson (voce), Steve Marker (chitarra e tastiere), Duke Erikson (chitarra e tastiere), Butch Vig (batteria): ve li ricordate? 7 anni di silenzio e un album ("Not your kind of people") in uscita a maggio. Niente ancora? Segnatevi questa data: 12 luglio, i Garbage tornano in tour e Roma li accoglierà con tutto il calore possibile.

  • Quando: 12 luglio, ore 21.45

- Armin Van Buuren: dj e produttore olandese, uno dei principali esponenti della musica trance e noto a livello internazionale anche per il suo show radiofonico "A State of Trance", si esibirà davanti al pubblico romano il 13 luglio, affiancato da un altro talento emergente della musica trance, Jochen Miller.

  • Quando: 13 luglio, ore 24.00

- Lenny Kravitz: tre date italiane per il cantante di New York: Aosta, Roma e Vigevano. Affiancato da Trombone Shorty & Orleans Avenue, Kravitz, reduce dai successi in Asia, Australia e Nuova Zelanda, da fine maggio sarà in Europa con il suo "Black and White Tour". Affrettatevi ad acquistare i biglietti: l’appuntamento è per il 17 luglio.

  • Quando: 17 luglio, ore 21.45

- Kasabian: è una tra le band più amate del momento, seguitissima anche in Italia: Kasabian, dal 14 al 20 luglio, premieranno i loro fan italiani toccando ben cinque città: Ferrara, Lucca, Roma, Milano e Tarvisio. Nella capitale l’appuntamento è per il 18 luglio all’ippodromo Capannelle: il gruppo di Leicester delizierà il suo pubblico con i loro successi più e meno recenti.

  • Quando: 18 luglio, ore 21.45

- Elio e le storie tese: Geniali e irriverenti, Elio e le storie tese continuano a portare in Italia il loro "Enlarge your penis Tour" (il nome è tutto un programma): reduci dai 2 sold out conseguiti lo scorso gennaio all’Auditorium, stavolta Elio e compagni riempiranno l’arena del Rock in Roma il 19 luglio offrendo un’esibizione che già si preannuncia molto speciale...

  • Quando: 19 luglio, ore 21.45

- Caparezza: il suo album "Il sogno eretico" ha vinto il disco di platino mentre l’Eretico Tour ha avuto un successo strabiliante: pronto a conquistare anche l’estero, Caparezza, dopo il recente sold out al Tendastrisce, si ripresenterà all’edizione 2012 del Rock in Roma il 20 luglio dopo lo straordinario successo ottenuto l’anno scorso, quando l’arena scoppiava letteralmente di gente.

  • Quando: 20 luglio, ore 21.45

- Goran Bregovic: musiche gitane, arie da favola, incanti magici, note e ritmi dei Balcani, con un disco, l’ultimo, "Champagne for Gypsies", che è una chiamata diplomatica alle comunità gitane, recentemente scosse da scandali e sommosse nell’Europa Occidentale. L’appuntamento è per il 22 luglio: assolutamente da non perdere.

  • Quando: 22 luglio, ore 21.45

- Ben Harper: l’anno scorso, sotto la pioggia, fu un vero e proprio trionfo. Quest’anno non poteva non mancare: Ben Harper, con la sua chitarra Weissenborn, il 23 luglio riproporrà ai suoi fan e agli amanti della sua musica un’esibizione live dal forte impatto emotivo, come ogni volta che si esibisce. Il chitarrista di Claremont, dopotutto, non si smentisce mai.

  • Quando: 23 luglio, ore 21.45

- Beach Boys: a 50 anni dalla nascita della band, tornano i Beach Boys, con un nuovo album in preparazione e una serie di uscite "storiche" per festeggiare l’anniversario: non potrete di certo mancare il 26 luglio all’esibizione live di un gruppo che ha fatto la storia della musica.

  • Quando: 26 luglio, ore 21.45

- Simple Minds: dopo il tutto esaurito registrato all’Alcatraz di Milano nello scorso febbraio, il Rock in Roma 2012, il 27 luglio, ospita un gruppo che ha fatto la storia della musica rock: i Simple Minds presentano l’evento speciale 5x5, 2 ore e mezza di spettacolo nel quale saranno ripresentati 5 pezzi per ciascuno dei primi 5 album di maggior successo, quelli che hanno letteralmente rivoluzionato la scena musicale tra la fine degli anni Settanta e l’inizio degli anni Ottanta.

  • Quando: 27 luglio, ore 21.45

- Litfiba: dopo la reunion del 2010 e l’ultimo album di grande successo uscito lo scorso 17 gennaio, dal titolo "Grande Nazione", tornano i Litfiba, il 28 luglio, dopo un tour europeo che li vedrà esibirsi nelle principali città del vecchio continente.

  • Quando: 28 luglio, ore 21.45

- Sonata Arctica: straordinari pionieri del metal e della musica epica, i Sonata Arctica celebreranno al Rock in Roma 2012 il 30 luglio il loro settimo album, "Stones grow her name", in uscita il 18 maggio. Un’occasione da non perdere per i numerosi fan di questo gruppo finlandese.

  • Quando: 30 luglio, ore 21.45

- Placebo: Impossibile non conoscerli, impossibile non averli sentiti nemmeno una volta: i Placebo hanno 15 anni di storia alle spalle, 6 album all’attivo (con un settimo in preparazione per il 2012) e oltre 10 milioni di copie vendute in tutto il mondo: il Rock in Roma 2012, il 2 agosto, chiuderà in bellezza.

  • Quando: 2 agosto, ore 21.45

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606