Piazza di Spagna

Chi di voi non ha mai fantasticato su scene da interpretare sulla famigerata Scalinata di Trinità dei Monti? Eccoci qui: adesso potrete trasformare i vostri sogni in realtà! Non esagerate troppo, però: mica vorremo incappare nei rimproveri della burocrazia comunale!

Siamo a Piazza di Spagna, dunque, proprio la piazza di quella scalinata che fu fatta costruire a metà del Cinquecento per collegare l’ambasciata spagnola alla Chiesa di Trinità dei Monti. 135 gradini che durante le belle stagioni diventano un unico tappeto floreale, offrendo a romani e turisti uno spettacolo scenografico di suggestiva e incantevole bellezza. Ma qui trovate anche una delle fontane più particolari della città: la Fontana della Barcaccia, realizzata da Pietro Bernini, con la collaborazione di suo figlio Gian Lorenzo, come affermano diverse voci in proposito.

Piazza di Spagna è stato un punto d’interesse molto importante per la Roma papalina: è qui che i maggiori architetti hanno lavorato per omaggiare la Santa Sede e arricchire dal punto di vista architettonico la città. Nella piazza si erge anche la Colonna dell’Immacolata Concezione, antico reperto romano che il Papa Pio IX consacrò in nome del dogma dell’Immacolata Concezione.

Ma in Piazza di Spagna ci fu anche la casa di John Keats, lo straordinario poeta inglese. Oggi la sua abitazione è diventata un museo dedicato a lui e al suo amico Percy Bysshe Shelley, diventando una culla romana del Romanticismo inglese, ulteriore meta museale da aggiungere al proprio tour artistico-culturale nella Città Eterna.

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606