Piazza del Quirinale

Il Quirinale è uno dei sette colli di Roma ed è sempre stato uno dei centri più attivi della vita sociale e politica sin dai tempi dell’antica Roma. Qui c’erano le note Terme di Costantino, fatte costruire da Massenzio, di cui oggi non rimangono i resti.

Il perno centrale della piazza è la Fontana dei Dioscuri, così denominata per via dei Dioscuri, le due grandi statue equestri romane che un tempo erano situate nel Foro Romano. Nel 1585 i Dioscuri furono protagonisti di un restauro commissionato da papa Sisto V, rientrando nel progetto di abbellimento e ampliamento della piazza.

Qui si trova anche il Palazzo del Quirinale, sede della Presidenza della Repubblica, che ha subito numerosi restauri nel corso del tempo ed è stata sede papale: furono proprio i papi a commissionare ai migliori scultori e architetti del periodo lavori di restauro, progettazione e ampliamento del Palazzo.

Davanti al Quirinale è posto anche l’obelisco, che proviene direttamente dal Mausoleo di Augusto. Di fronte al Palazzo invece c’è il Palazzo delle Scuderie, nato per accogliere le carrozze della Corte Pontificia, oggi adibito a spazio espositivo.

Tra gli altri Palazzi presenti nella piazza vanno senz’altro annoverati il Palazzo Pallavicini-Rospigliosi, che ospita il Casino dell’Aurora, affrescato da Guido Reni, e il Palazzo della Consulta, nato come sede del tribunale della Consulta, e oggi sede della Corte Costituzionale.

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606