Piazza del Campidoglio

Il Campidoglio è stata la sede amministrativa della città fin dal Medioevo. E’ una delle piazze più importanti di Roma, soprattutto dal puto di vista architettonico e scultoreo: vi lavorarono Michelangelo Buonarroti, Giacomo Della Porta e Girolamo Rainaldi.

Palazzo Senatorio, Palazzo dei Conservatori e Palazzo Nuovo, insieme alla Chiesa di Santa Maria in Ara Coeli, formano la base di questa piazza il cui fulcro centrale è rappresentato dal Marco Aurelio bronzeo.

La piazza fu ricostruita dopo che il papa Paolo III vide la spiacevole situazione ambientale in cui verteva il colle: la piazza fu spostata in direzione del nuovo centro politico della città, ovvero la Basilica di San Pietro e non più il Foro Romano.

Il Palazzo Senatorio ospita oggi la sede del Comune di Roma, mentre Palazzo dei Conservatori e Palazzo Nuovo, uniti dalla Galleria Lapidaria, contengono i Musei Capitolini.

La meraviglia della piazza è accentuata dai diversi decori che arricchiscono l’ambiente: i Dioscuri, le statue e le colonne convergono tutte verso il cuore della piazza. Sulla scalinata, anch’essa imponente e sontuosa, vi si trovano spesso novelli sposi impegnati a immortalare il momento più bello della loro vita su uno sfondo di eternità.

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606