Métro

Nonostante sia una città vastissima, Roma dispone di sole due linee metropolitane. Se andate in giro noterete diversi cantieri che denunciano la costruzione di un’altra linea, ma il problema di Roma è che sotto la città attuale si nasconde un’altra città, quella antica, da cui ogni tanto riemergono alla luce reperti archeologici: per questo motivo i lavori si fermano di frequente e le linee metropolitane sono minori rispetto a quello delle altre metropoli.

Tuttavia quelle che ci sono consentono di attraversare la città e i quartieri in maniera rapida e veloce. La linea A (Battistini - Anagnina) e la linea B (Rebibbia - Laurentina) sono le uniche due tratte della metropolitana, il cui punto d’incontro è a Termini. La linea A è contrassegnata dal colore arancione, mentre la linea B dal colore blu.

La linea A taglia la città da nord-ovest a sud-est, passando per le seguenti stazioni: Battistini, Cornelia, Baldo degli Ubaldi, Valle Aurelia, Cipro-Musei Vaticani, Ottaviano-San Pietro, Lepanto, Flaminio, Piazza di Spagna, Barberini, Repubblica, Vittorio Emanuele, Manzoni, San Giovanni, Re di Roma, Ponte Lungo, Furio Camillo, Colli Albani, Arco di Travertino, Quadraro, Numidio Quadrato, Lucio Sestio, Giulio Agricola, Subaugusta, Cinecittà e Anagnina.

La linea B taglia la città da sud a nord-est, e passa per le seguenti stazioni: Laurentina, Eur Fermi, Eur Palasport, Magliana, Marconi, Basilica di San Paolo, Garbatella, Piramide, Circo Massimo, Colosseo, Cavour, Termini, Castro Pretorio, Policlinico, Bologna, Tiburtina, Quintiliani, M. Tiburtini, Pietralata, Santa Maria del Soccorso, Ponte Mammolo e Rebibbia.

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606