Gay Village

Il Gay Village è una manifestazione nata nel 2002 ed è subito diventato uno dei principali luoghi di ritrovo della comunità omosessuale: il Gay Village assumeva proprio i connotati del nome che si era dato, diventando un vero e proprio "villaggio" nel quale era possibile, anche grazie ai prezzi d’ingresso ridotti, entrare più volte nel corso della settimana.

Dopo i primi anni all’ex-Mattatoio di Testaccio e una parentesi nel 2005 al Parco di San Sebastiano alle Terme di Caracalla, il Gay Village si è trasferito in pianta stabile al Parco del Ninfeo dell’Eur, diventando in brevissimo tempo uno degli eventi più amati e seguiti dell’estate romana e frequentato anche dalla comunità eterosessuale per il puro gusto di divertirsi.

Grazie ai numerosi eventi, come presentazioni, rassegne teatrali e cinematografiche, dibattiti, mostre artistiche e spettacoli di danza, il Gay Village, che si tiene praticamente durante tutta l’estate, si colora di attualità e divertimento, intrattiene con ironia e puro spirito di libertà, con un occhio attento anche alla divulgazione culturale, al puro e goliardico intrattenimento e ai prestigiosi riconoscimenti.

E’ infatti di recente istituzione il Gender DocuFilm Fest, il primo festival cinematografico dedicato alle tematiche omosessuali, che presenta molte anteprime di livello internazionale giudicate da una giuria di esperti e professionisti del settore, e comprensivi anche di dibattiti e discussioni sulle tematiche affrontate. E non possono mancare neppure le elezioni e le competizioni di bellezza, come la premiazione di Mr. Gay, o ancora la premiazione e i riconoscimenti dati alle personalità politiche e pubbliche che durante il corso dell’anno hanno sostenuto la comunità LGBT.

- Dove: Parco del Ninfeo

- Quando: durante tutta l’Estate

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606