Galleria Borghese

All’interno di uno dei più bei parchi di Roma, Villa Borghese, c’è un Museo che non ha nulla da invidiare ad altri ben più rinomati presenti nel mondo in quanto a collezione di opere d’arte.

Prendete tutto il meglio dell’arte dal XV al XVIII secolo, le migliori opere studiate sui libri di scuola o quelle che si conoscono fin nei minimi dettagli senza averle mai viste data la fama che li precede, i nomi dei migliori pittori e scultori rinascimentali, il neoclassicismo misto alla prospettiva e alla tridimensionalità raffigurativa: otterrete uno straordinario percorso museale che si districa nel corso dei secoli, si suddivide per sale intitolate ai nomi delle opere che ospitano, si conclude dopo circa due ore lasciandoci nel cuore e nella mente delle sensazioni inedite e straordinarie.

La Galleria Borghese è tutto questo: al suo interno c’è un odore di arte eterna e immortale, un’importanza monumentale per ciò che concerne il repertorio artistico dei secoli scorsi. Canova ("Paolina Borghese"), Caravaggio ("Fanciullo con canestro di frutta", "Bacchino malato"), Bernini ("Apollo e Dafne", "Enea e Anchise", "Il Ratto di Proserpina"), Domenichino ("Caccia di Diana"), Raffaello ("Deposizione Borghese"), Pinturicchio ("Crocifisso tra i santi Girolamo e Cristoforo"), Botticelli ("Madonna col Bambino, San Giovannino e Angeli"), Correggio ("Danae"), Tiziano ("Amor sacro e Amor profano"), Cranach ("Venere e amore"), Giorgione ("Suonatore di flauto"), Rubens ("Deposizione nel sepolcro"), Lotto ("Ritratto di gentiluomo")...

L’elenco potrebbe continuare ancora a lungo, tanto vale addentrarsi nel Museo e lasciarsi affascinare dai soffitti prospettici, dalle sale affrescate e dai complessi scultorei che campeggiano al centro delle stanze e attorno alle quali è d’obbligo ruotare per coglierne tutti i rilievi e le sfumature.

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606