Concerto del 1 Maggio 2012 a Roma

Dopo la celebrazione dei 150 anni dell’Unità d’Italia, si ritorna alle origini: il Concerto del 1 Maggio si svolgerà anche quest’anno a Roma, in Piazza San Giovanni in Laterano, e verrà presentato da Francesco Pannofino e Virginia Raffaele.

A guidare l’orchestra Roma Sinfonietta, sarà il maestro Mauro Pagani, che accompagnerà i brani che hanno fatto la storia del rock, anche grazie alle riproposizioni di gruppi di fama internazionale come i Led Zeppelin e i Pink Floyd, gli Who e i Rolling Stones. Non mancheranno inoltre i più moderni Radiohead e l’immortale Elvis Presley, rivisitati da importantissimi artisti e registi italiani: tra questi già confermato Stefano Sollima.

Il rock sarà il tema di questa edizione, che avrà un titolo che è già tutto un programma: "La musica del desiderio - La speranza, la passione, il futuro". Dopo i fasti delle celebrazioni patriottiche, il Concerto del Primo Maggio ritorna alla sua condizione originaria, toccando temi delicati a suon di musica, come i giovani, la lotta per il lavoro e contro la precarietà. Il Concerto del 1 Maggio 2012 avrà tra i temi predominanti anche quello relativo alla sicurezza sui posti di lavoro, soprattutto per quanto riguarda l’allestimento dei palcoscenici prima dei concerti, e verranno ricordate le vittime decedute a breve distanza di tempo l’una dall’altra, morte durante la preparazione dei concerti di Jovanotti e Laura Pausini.

Il rock, espressione musicale rabbiosa per eccellenza, sembra accompagnare perfettamente i tempi di oggi. E a tal proposito, è stato invitato nientepopodimenoche Keith Jarrett a presenziare a San Giovanni, anche se ancora si aspetta la sua conferma. Con un programma ancora in definizione, la conferma arriva dalla celebrazione di uno dei generi musicali più amati dai giovani. Come Pagani ha affermato "anche la musica leggera ha la sua musica classica. Il rapporto con la tradizione ha a che fare con l’essenza stessa della musica. La conoscenza del passato e delle radici del rock è fondamentale. Vorremmo che oggi i giovani si facciano un’idea di cosa è stato per decenni il rapporto con la musica che non era consumo, ma vero bisogno".

Tra i cantanti presenti sul palco si annoverano, tra gli altri, Alessandro Mannarino, Caparezza, Almamegretta, Sud Sound System, Afterhours, Marina Rei, Teatro degli Orrori, A Toys Orchestra, Dente e Nobraino.

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606