Alessandro Mannarino il 4 luglio al Centrale Live: tra zingari, clown e amori impossibili

A pochi mesi dallo straordinario successo del suo tour teatrale/musicato intitolato "L’ultimo giorno dell’umanità", Alessandro Mannarino ritorna con "Supersantos - The Resurrection" proprio nella sua Roma, il 4 luglio, al Centrale Live - Foro Italico: posti in esaurimento, quindi affrettatevi ad acquistare i biglietti (si va dai 20 ai 37 euro).

Sono passati solo dieci anni da quando Alessandro Mannarino girava i vicoli del rione Monti sfoderando tutto il suo inimitabile talento. Stornellatore, cantautore moderno e metropolitano, poeta, rimatore sopraffino, cantore del contemporaneo, metà clown e metà gitano, tra un sorriso e una riflessione, una lacrima e una risata a squarciagola: Mannarino è tutto questo, un cantastorie che è sempre un piacere ascoltare e che non annoia mai, capace di fondere la letteratura in musica, la musica in teatro, il teatro in una semplice e melodica ninna nanna.

Storie d’amore, sentimenti, rabbia, giocoleria, giochi di parole, emozioni: con "Bar della rabbia" (2009) e "Supersantos" (2011) Mannarino ha raggiunto le vette più alte della musica, rientrando anche tra i finalisti del Premio Gaber e del Premio Tenco nella categoria "album artisti emergenti". Ospite fisso per 2 stagioni alla trasmissione "Parla con me" della Dandini, Mannarino ha anche firmato le sigle del programma radiofonico "Vasco de Gama" su Radio2 e della trasmissione televisiva "Ballarò".

- Quando: 4 luglio, ore 21.15

- Dove: Centrale Live - Foro Italico, via dei Gladiatori

- Acquista i biglietti, a partire da 20 euro

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606